EVENTI NEL PASSATO

AUTORITRATTO

Ecco una sintesi della manifestazioni pittoriche organizzate dall’Atelier nel recente e non passato:


anno 2013


LA NASCITA DELL’ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

 ATELIER DI TRESCORE

Tutto nasce nell’ottobre del 2013 quando un gruppo di pittori dilettanti decide di dare una svolta alla sempre più urgente richiesta di arte e spiritualismo che serpeggiava intorno alla scuola di pittura per arti figurative organizzato dalla Pro loco di Trescore, fondando l’associazione di promozione sociale:

 ATELIER DI TRESCORE 

Animati da un sempre crescendo d’interessi, che si vengono a coalizzarsi intorno al gruppo dei “fondatori”, una nutrita schiera di appassionati decidono di aderire alla neonata associazione portando all’interno dell’ATELIER una ventata di entusiasmo e di nuova linfa che fa ben sperare in una crescita e un consolidamento dell’associazione. Attualmente vi sono iscritti una quarantina di appassionati allievi pittori provenienti da tutti i ceti sociali e da diverse nazioni europee e extraeuropee.

Sotto la guida della Signora Luidmila Bielkina Ivanova, pittrice stimata e apprezzata non solo nel comprensorio del bergamasco, ma in tutta Italia, nonché valida insegnante dei vari corsi di pittura, il gruppo decide di rendere concreto quanto sino ad allora era stato fatto, promuovendo la prima mostra itinerante dal titolo: 

Piazze Bergamasche nelle quattro stagioni. 

Quale palcoscenico ben augurante sono state scelte le sale, gentilmente concesse dalla provincia di Bergamo, intitolate a un grande scultore contemporaneo Manzù

Per venire al nocciolo espressivo della mostra, possiamo dire che le opere esposte, sotto l’attenta supervisione della Liudmila, dotata di una fine preparazione tecnica acquisita presso l’importante Accademia delle Belle Arti di San Pietroburgo, sono il risultato di un’azione “estrattiva” praticata dalla Liudmila all’interno dell’animo dei singoli allievi pittori che ha generato un crogiuolo di quadri così diversi gli uni dagli altri.

Questo coacervo di espressioni fa sì che la Mostra sia priva di “standardizzazione” delle opere o, se meglio preferite, di “globalizzazione” delle stesse. 

Vi sono esposte una trentina di lavori di quindici autori diversi e una sala dedicata esclusivamente alle opere di Liudmila Bielkina Ivanova. 

Non possiamo dimenticare di ringraziare pubblicamente coloro che hanno dato un valido sostegno alla realizzazione della manifestazione, primo fra tutti, il circolo culturale GREPPI chi ci ha fornito un ben più che efficace contributo, nonché l’apporto importante fornitoci dal Comune di Trescore Balneario e dalla Pro Loco, dalla provincia di Bergamo e dalle altre istituzioni pubbliche e private che hanno aderito con entusiasmo alla buona riuscita dell’iniziativa. Per ultimo, ma non ultimo in termini di valore, ringraziamo tutti i soci che con il loro appassionato e disinteressato lavoro, hanno dato forma concreta e vita all’interno delle sale espositive. 

Dobbiamo concludere manifestando i più vivi ringraziamenti alla Presidentessa dell’associazione, Signora Liudmila Bielkina Ivanova, che con l’entusiasmo, la pazienza e la competenza ha saputo infondere nei pittori, i germi rigenerativi di un’arte sulla via del declino ma non per questo meno importante di altre opere contemporanee. 

Bergamo, 24 dicembre 2013

LA NOSTRA PRIMA MOSTRA

LOCATION:

sala “MANZU ”  della Provincia di Bergamo – Via Camozzi – Passaggio Sora

PERIODO:

da Martedì 23 Dicembre a Martedì 31 dicembre 2013.

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

Le piazze bergamasche nelle 4 stagioni

FOTO DELLA LOCATION E DELLE OPERE ESPOSTE:

foto_manzu

 


anno 2014


LOCATION:

Antica Chiesa di Santa Maria a Lovere

PERIODO

Da Sabato 5 aprile a Domenica 13 aprile 2014

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

PIAZZE E VIE DI BERGAMO E DELLA BERGAMASCA NELLE QUATTRO STAGIONI

DUE PAROLE SULLA MOSTRA…

….. l’esposizione, oltre ad essere un’opportunità di ritrovare il figurativo come forma d’arte, si propone quale salto quasi fotografico ai tempi passati, ma anche presenti, delle piazze e delle vie Bergamasche che tanto contribuiscono alla bellezza del nostro territorio…..

LA LOCANDINA:

invito

FOTO DELLA LOCATION E DELLE OPERE ESPOSTE:

CON IL PATROCINIO DI:

Comune di Lovere, Proloco di Trescore Balneario, Comune di Solto Collina e Comune di Trescore Balneario.

IN COLLABORAZIONE CON:

Fondazione DOMENICO OPRANDI, Corto Lovere, Associazione ITALIA-RUSSIA e Circolo Culturale G. GREPPI


LOCATION:

sala “MANZU ”  della Provincia di Bergamo – Via Camozzi – Passaggio Sora

PERIODO:

da Martedì 28 Ottobre a Mercoledì 16 novembre 2014. Prorogata al 31 dicembre 2014

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

LA BERGAMO NOBILE

HANNO PARLATO DI NOI…

001

LA LOCANDINA

0001-2

ECCO ALCUNE FOTO DELLA LOCATION:

I NOSTRI LAVORI

I NUMERI DELLA MOSTRA

  • inaugurazione il 26 ottobre 2014;
  • 19 espositori allievi
  • 1 espositore pittrice
  • 49 opere esposte dagli allievi
  • 64 opere esposte da Liudmila
  • Quasi 800 visitatori
  • Chiusura il 31 dicembre 2014

E PER FINIRE, ECCO IL COMMENTO DELLA CRITICA

  • “Presentazione della Mostra “La Bergamo Nobile” presso Sala Manzù di Bergamo” 2014
  • a cura di Fernando Noris
  • (…)Quando Bergamo ha avuto l’onore di ospitare qualche anno fa una grande mostra di icone del museo Tretyakov ( “ L’Oro dell’Anima” ) con il risultato di 50.000 visitatori, la nostra Città aveva avuto l’occasione di prendere contatto con il senso più profondo della grande tradizione della pittura russa. Mentre trattavamo con questi amici russi, ci siamo resi conto dell’importanza che aveva superare le frontiere e prendere atto, attraverso questi scambi culturali, di realtà culturali che, spesso, non si ha la facilità di conoscere per presa diretta. La sorpresa che si può cogliere nel vedere il lavoro di Ludmila, e della sua scuola, è quella di vedere che questo contatto con Bergamo, che viene da molto lontano, in qualche maniera viene oggi ripreso con questa sua mostra sulla “Bergamo Nobile”.
  • Questa volta è l’omaggio di una autrice, di una pittrice russa che porta a Bergamo la tradizione della pittura contemporanea, non è certo quella delle icone, ma che è il risultato degli insegnamenti che vengono diffusi in Russia in quelle che si chiamano le Dacie accademiche.
  • La struttura dell’insegnamento russo contemporaneo funziona così, come si ricorda, ad esempio della scuola di Tver: ci sono questi maestri che collaborano tra loro, che insegnano, che partecipano dei risultati uno con l’altro e alla fine mettono in circolo una tradizione pittorica recente, debitrice di un gusto naturalistico molto accentuato, affinato sugli esiti di una tradizione impressionistica di antica importazione.
  • (…)La cosa che in parte meraviglia è il tentativo, riuscito, di Liudmila di riportare in auge questa tradizione di un insegnamento accademico, collegiale e collettivo dell’arte, attraverso   quella che lei ha costituito come scuola. “Scuola” tante volte può sembrare parola abusata oppure eccessivA. Più semplicemente, “scuola” è dove ci si scambiano opinioni, ci si scambiano pareri, ci si scambiano insegnamenti; dove non è detto che sia sempre e solo il maestro a insegnare, ma dove le esperienze vengono messe in comune tra i partecipanti, o gli allievi della scuola,   che tra loro si guardano, si osservano, si consigliano, si stimolano, si criticano, senza competizione, ma con il gusto di crescere , ad esempio nello studio di una pittura naturale.
  • (… ) Questo omaggio a Bergamo ci fa vedere dei dettagli, della Città, della Provincia, delle Valli, della Val Cavallina, di Trescore, della Val Seriana, di tutta una realtà bergamasca che noi abbiamo sott’occhio tutti i giorni e che, proprio grazie alla pittura, come quella che vediamo qui oggi, tante volte si rivela come nuova.
  • (…)Davanti a tutto questo lavoro degli artisti, si deve solo ringraziare che essi ci siano. E’ non è il caso di fare polemiche o distinzioni tra naturalismo e astrattismo o stabilire gerarchie di valore spesso artificiose.
  • Il problema, se mai, per ognuno, è quello di cogliere con responsabilità il pensiero profondo che l’artista ha materializzato in ogni sua opera, cercando, da spettatori, di avvicinare a questo pensiero e, se si riesce, di ricreare dentro di sé qualcosa di queste visioni, in grado di riconciliarci con la Natura che ci circonda.
  • nandi noris

 


anno 2015


LOCATION:

sala “MANZU ”  della Provincia di Bergamo – Via Camozzi – Passaggio Sora

PERIODO:

da Giovedì 18 Giugno  a Domenica 18 giugno 2015.

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

EXPOSIZIONE     I COLORI DELLA TERRA

DUE PAROLE SULLA MOSTRA:

……. Gli artisti si sono ispirati al tema proposto nell’esposizione di Milano, tracciando un colorito universo in cui il colore viene rappresentato come fonte di vita. L’alimentazione della popolazione del nostro globo, non può essere considerata solo come una mera azione di sopravvivenza, ma sopratutto come un’insostituibile fonte di energia nella quale continuare il cammino verso una società equa e compatibile con la natura, ma anche un sistema per riversare emozioni. Nel tracciato espositivo saranno esposte opere che ritraggono paesaggi, visi umani, nature morte e anche una piccola scultura. Interverrà all’inaugurazione di giovedì 18 giugno l’illustrissimo Prof. Emanuele Pasquale…….

HANNO COLLABORATO ALLA MANIFESTAZIONE CON PATROCINI GRATUITI;

Il comune di Trescore Balneario, Il comune di Solto Collina, La Provincia di Bergamo e L’associazione ITALIA-RUSSIA

LA COLANDINA DELLA MANIFESTAZIONE

Manzu


LOCATION:

sala “ZITTI”  in LOVERE – Piazza Garibaldi

PERIODO:

da Giovedì 2 luglio a Giovedì 16 luglio 2015.

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE. – replica di:

EXPOSIZIONE     I COLORI DELLA TERRA,

DUE PAROLE SULLA MOSTRA:

…. Le finalità dell’esposizione possono essere sintetizzate nella volontà di “reinterpretare” le arti figurative in chiave moderna, ritraendo paesaggi, ritratti e nature morte sia eseguite secondo tecniche tradizionali, sia con tecniche innovative utilizzando materiali di oggi. La mostra si rivolge a chiunque abbia desiderio di immergersi in un mondo, per alcuni versi antico e per altri, attuale e contemporaneo…….

HANNO COLLABORATO ALLA MANIFESTAZIONE CON PATROCINI GRATUITI;

Il comune di Lovere, Il comune di Solto Collina

 


LOCATION:

sala “Virgilio Carbonari” del palazzo comunale di Seriate in Piazza Alebardi,

PERIODO:

da sabat0 12 dicembre a Mercoledì 30 dicembre 2015

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

Mostra di Pittura a Tema: “Seriate e i suoi dintorni “

DUE PAROLE SULLA MOSTRA:

……E’ stato uno sforzo particolare volto a raggiungere una più vasta platea di intenditori ai quali offrire uno scorcio articolato e completo della Seriate sia moderna che antica. Una collezione di quasi cento opere quasi tutte  eseguite en plan air…..

HANNO COLLABORATO ALLA MANIFESTAZIONE CON PATROCINI GRATUITI;

 ASSOCIAZIONE ITALIA-RUSSIA; ASSOCIAZIONE ARCOBALENO; ASSOCIAZIONE CULTURALE GREPPI; PROLOCO DI TRESCORE BALNEARIO; COMUNE DI SOLTO COLLINA; COMUNE DI CENATE SOTTO; COMUNE DI SERIATE; PROVINCIA DI BERGAMO MUSEO DI LUZZANA.

COSA HANNO DETTO DI NOI … (sintesi)

 ….. questa mostra, proprio a partire proprio dal titolo, dichiara senza mezzi termini di trarre il suo spunto vitale da Seriate e dai suoi dintorni, nutrendosi delle sue strade, dei suoi palazzi, dei suoi più intimi recessi, per mostrare a noi – bimbi catapultati all’interno di una pasticceria – i mille scorci quotidiani o inusuali, le vedute più o meno consuete e i dintorni bucolici della città seriana:…..

  Studioso d’arte Corrado Facchinetti

LA LOCANDINA DELLA MANIFESTAZIONE

LOCANDINA_06_JPG

ALCUNE FOTO


anno  2016


LOCATION:

c/0 L’antica Piazza del Castello di Malpaga in occasione della

 “Mostra Mercato dell’artigianato”

PERIODO:

il 01 maggio 2016

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

“Mostra Mercato dell’artigianato”

DUE PAROLE SULLA MOSTRA:

La manifestazione si è svolta il 1° maggio 2016 e ha visto l’affluenza di artigiani e artisti per un totale di circa 40-50 espositori. L’atelier (rappresentato da una folta schiera di pittori capitanati dalla Presidente – Sig.ra Liudmila)  ha mostrato i propri lavori in un “Corner” al coperto del grande cortile adiacente al castello.

LA LOCANDINA DELLA MANIFESTAZIONE

locandina_loro

LOCATION:

c/o la Cappella Mellerio del Comune di Domodossola

 PERIODO:

Dal 19 maggio 2016 al 29 di maggio 2016

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

“Paesaggi Italiani di Liudmila pittrice siberiana

HANNO COLLABORATO ALLA MANIFESTAZIONE CON PATROCINI GRATUITI;

La città di Domodossola, L’associazione ITALIA-RUSSIA, La Proloco di Trescore Balneario,La Proloco di Cenate Sotto, Il circolo culturale “G. CREPPI” di Bergamo e L’associazione ARCOBALENO.

LA LOCANDINA DELLA MANIFESTAZIONE

LOCANDINA

 


LOCATION:

Castello di Luzzana,

PERIODO:

il 2 giugno 2016 durante la “FESTA DELLA CULTURA”

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

“Ritratto en plan air “


LOCATON:

Comune di Bollate (Milano) c/o la Biblioteca civica:

PERIODO:

Dal 6 settembre 2016 al 18 settembre 2016

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE

“I Colori della terra”

HANNO COLLABORATO ALLA MANIFESTAZIONE CON PATROCINI GRATUITI

  • Città di Bollate Assessorato alla cultura;
  • Comune di Cenate Sotto;
  • Comune di Solto Collina;
  • Comune di Trescore Balneario;
  • Pro Loco di Trescore Balneario;
  • Museo d’Arte contemporanea di Luzzana – Donazione Meli;
  • Pro Loco di Cenate Sotto;
  • Associazione Arcobaleno di Cenate Sotto;
  • Associazione ITALIA-RUSSIA Bergamo;
  • Circolo Culturale G. Greppi – Bergamo
  • Scuola di Pittura ATELIER DI TRESCORE

LA LOCANDINA DELLA MANIFESTAZIONE

locandina_03-page1

ALCUNE FOTO DELLA MOSTRA


Anno 2017


LOCATION:

Sala Manzu’ della Provincia di Bergamo

PERIODO:

Da Venerdì 21 aprile a martedì 2 maggio 2017

TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE:

“OLTRE LE SPECCHIO”

HANNO COLLABORATO ALLA MANIFESTAZIONE CON PATROCINI GRATUITI:

  • Associazione Arcobaleno;

  • Arte in valle;

  • Comune di Solto Collina;

  • Circolo culturale Greppi;

  • Proloco di Trescore Balneario;

  • Provincia di Bergamo;

  • Scuola dell’Atelier di Trescore;

  • Comune di Trescore Balneario;

  • Associazione Italia – Russia.

COMUNICATO STAMPA

In Sala Manzù della Provincia di Bergamo da venerdì 21 aprile a martedì 2 maggio 2017 L’Atelier di Trescore, è lieta di annunciare che aprirà i battenti la mostra di pittura e disegno dal titolo di:

“OLTRE LO SPECCHIO

Rassegna pittorica a cui parteciperanno numerosi pittori provenienti da diverse nazioni e anche dalla scuola di Pittura di Trescore Balneario. All’interno della manifestazione sarà allestita in prima nazionale una mostra postuma di un pittore lombardo del secolo appena trascorso le cui opere rappresentano uno scorcio suggestivo della pittura del quarto decennio del ‘900. (vedi locandina)

Il progetto della mostra, ambizioso nella sua più intima natura, vuole dimostrare attraverso le opere esposte, come la pittura può, “oltrepassando” lo “Specchio” della realtà, immergersi nel mondo delle emozioni colte nella loro essenza di base; Il percorso espositivo legherà le opere infrangendo il muro della realtà, per saldare in un unico messaggio le opere contemporanee e quelle del suo recente passato.

I lavori rappresenteranno vari generi di pittura e disegno fra i quali si cita: i ritratti, gli interni, le nature morte e i paesaggi eseguiti in stile figurativo.

LOCANDINA_01_OK_JPGLocandina Giordano Ajelli-1

VISITATORI:

Circa 300 estimatori  hann0 visitato la mostra

LA VOCE DELLA PROVINCIA


PATROCINATO DALL’ATELIER DI TRESCORE e

nell’ambito della Festa della Cultura di Luzzana che si è tenuta dal 2 al 3 di giugno 2017  presso il

CASTELLO GIOVANELLI DI LUZZANA

Concerto di musica popolare russa e sovietica di artisti siberiani che si terrà il 2 giugno alle 0re 17, al termine del quale, sono stati eseguiti canti insieme al coro degli alpini.

Il 3 giugno 2017  organizzato dall’Atelier di Trescore si è tenuto un corso di pittura an plan air di ritratto dal vero secondo la seguente programmazione:

Dalle ore 10 alle ore 12 – lezione di disegno e pittura dal vero

Dalle ore 14 alle ore 17 – esibizione di ritratto dal vero

00_LOCANDINA


Nel contesto dell’ 8° edizione,  mostra personale pittrice Siberiana Liudmila Bielkina con cantanti siberiani

Domenica 4 Giugno 2017

dalle 10:00 alle 19:30, presso Palazzo Re a Ranzanico – Bergamo (biblioteca comunale)

locandina


TRESCORE BALNEARIO

QUANDO: 1° SETTIMANA DI SETTEMBRE 2017

OGGETTO: PARTECIPAZIONE ALLA FESTA DELL’UVA


COMUNE DI NOVATE MILANESE

QUANDO: DAL 1 AL 8 SETTEMBRE 2017

OGGETTO: REPLICA DELLA MOSTRA DI PITTURA E DISEGNO DAL TITOLO:

“OLTRE LO SPECCHIO”


Anno 2018


L’atelier ha organizzato con la partecipazione straordinaria di May Trang – Artista Svedese Nata a Hanoi

MOSTRA ALLA SALA MANZU’ DELLA PROVINCIA DI BERGAMO:

 COMUNICATO STAMPA

Nel rispetto della consolidata tradizione che ha visto la nostra associazione esporre i propri lavori nella prestigiosa sala Manzù della Provincia di Bergamo, che ci apprestiamo ad allestire una nuova mostra di pittura e disegno dal titolo di:

“NELL’ATELIER..”

La scelta del titolo espositivo, vuole riassumere i progressi raggiunti e quelli ancora da raggiungere, nella continua esplorazione di nuove forme espressive. Il luogo dell’Atelier rappresenta, quindi, la cornice ideale entro la quale collocare i lavori degli artisti da esporre al giudizio del pubblico.

La manifestazione si terrà dal 30 marzo all’11 aprile 2018 e vedrà la partecipazione di numerosi pittori locali, affiancati anche da quelli nazionali.

I temi scelti sono i classici dell’arte figurativa. Gli interni, i ritratti, le nature morte, sono interpretate in misura differente dai vari artisti che si sono cimentati nella pittura e disegno dal vero e nella ricerca di nuove frontiere espressive. Non a caso il titolo ha una sua connotazione nel futuro interpretata dai punti sospensivi del finale.

Visto il notevole successo ottenuto nella scorsa edizione della mostra postuma di un pittore lombardo del secolo scorso, si è pensato di ripetere l’esperimento riservando un corner della Sala Manzù, alla pittura internazionale.

Ci auguriamo di incontrarvi numerosi all’inaugurazione che si terrà dalle ore 18 del 30 marzo 2018 

Trescore Balneario, Primavera del 2018.

SU SEILATV Nel programma “POMERIGGIO216”

Intervista ai protagonisti della manifestazione  che andrà  in onda iI 30 marzo ore 17 e 30- 17 e 50., canaIe 216 deI digitaIe visibiIe in tutta Ia Iombardia, canaIe 5216 di sky. si può anche seguirIa in diretta  streaming  su www.seilatv.tv da pc, tablet o smartphone.L
a puntata sarà trasmessa in replica a mezzanotte del giorno stesso alla messa in onda ed alle ore 11 deI giorno seguente.

LOCANDINA_01_
wms-3.simbad.it
DSC_0195a

 

 

 

 

 

 


COMUNICATO STAMPA

L’atelier di Trescore è lieta di annunciare che, nell’ambito della promozione culturale internazionale propria dell’associazione, verrà allestita una mostra di pittura e disegno nella prestigiosa sale “LE STANZE” c/o la Biblioteca Civica Angelo Meli  in Trescore Balneario in Via ROMA 140, dal 25 maggio al 5 giugno 2018

Lo scopo che si prefigge la manifestazione sarà quello di generare una sorta di “gemellaggio” fra la pittura figurativa e quella dell’illustrazione delle favole per i bambini e non solo.

Il ponte che si verrà a creare fra questi poli espressivi del disegno e della pittura, permetterà di traghettare le emozioni che emergeranno godendo delle immagini delle opere prodotte.

I protagonisti di questo percorso, saranno l’Atelier di Trescore e la Pittrice di Praga, Andrea Popprovà, che, oltre ad essere una esperta illustratrice di fiabe, ne è anche, per alcune di esse,  la scrittrice

La mostra avrà il titolo di:

“FIABE DA PRAGA”

Dove verranno esposte le numerose opere prodotte dalla Popprovà alla quale saranno affiancate alcuni lavori prodotti dai pittori dell’Atelier.

Ecco la locandina e l’invito alla manifestazione e

 

invitolocandina

wms.simbad.it 00